03 agosto 2011

Negozio .....work in progress..

Ecco a voi il prima e il mentre del mio negozio di Milano.
Il negozio è situato in un bellissimo palazzo liberty di fronte alla fondazione Arnaldo Pomodoro al numero 46 di Via Solari.
Il negozio aveva dei mobili un pochino datati ed anche la struttura ed i servizi non erano il massimo, ma con una bella mano di bianco e riadattando i mobili, secondo me, si può trasformare in un negozietto carino. 

Avanti entrate!

Innanzitutto l'ingresso con la sua vetrina.
Per prima cosa ..eliminare zerbino rosso amaranto.


Forse ci sono un pò troppi specchi e vetri per i miei gusti.....anche un po troppi banconi...non ci si può nemmeno rigirare su se stessi!

Girandoci verso destra si può ammirare il negozio nella sua pienezza....mi sento un tantino opprimere con tutto sto marrone!

La seconda stanza è molto più luminosa.....certo che tra pavimenti e porte lascia un pochino a desiderare...

La porta del bagno non c'è .....mah! 
Ora l'argomento trash...
E.....come in molti negozi dove sono stata in questi 20 anni di attività facendo corsi in giro per l'Italia, il punto dolente è sempre il bagno! 
Ma perché mi chiedo e mi domando!???!!!!!!!????????
Anche questo negozio non è da meno!










Bene bene iniziamo a dare un colpetto di bianco e a togliere cose inutili......che poi ne avrò una montagna da inserire....

 Lo zerbino continua a vagare in giro in giro per il negozio.....sarà il nostro feticcio evidentemente!
Certo è che al primo colpo d'occhio sembra già più grande di almeno un metro.

Tra poco spariranno anche tutti gli specchi.

Manca sempre la porta ma già si intravede un leggero miglioramento....ed entrando effettivamente .......


 Certo sono ancora in alto mare ma confido negli artigiani che stanno facendo i lavori.....non ho chiesto se fanno le vacanze!!!!????

Nel frattempo quì nel negozio di Merate i lavori procedono a ritmo serrato.....

Una giornata calda e afosa per Valeriana e Manuela......speriamo si riprendano presto!
 
C'è chi sta metrando tutti i tessuti e sistema tutti gli arrivi giornalieri, chi incessantemente inserisce nuovi articoli nel negozio on line, chi ricama, chi cuce i quilts da esporre a Milano, chi sta programmando tutti i corsi di patchwork e di ricamo per il prossimo autunno, la mia vicina di casa che gentilmente mi sta preparando tutto il feltro diviso in gradazioni di colore, la mia mamma che giorno e "notte" prepara i "Pacchettini di Roberta", ma anche la signora della lavanderia che mi telefona per ricordarmi di portare le cose a stirare......insomma stiamo tutte cercando di arrivare pronte per affrontare al meglio l'apertura del nuovo negozio e la stagione fieristica ......perchè non mi sono dimenticata di tutte voi che siete lontane ma mi seguite alle fiere sempre con gran entusiasmo!

Per ora vi auguro una buona serata...a presto con un nuovo post.....ho molte cose da raccontarvi ma ora poco tempo per fare tutto.

Ciao Roberta